SeminarLibri VI edizione • 17, 18 e 19 settembre 2021

ore 20:30 Dante al cinema – proiezione del film Coco di LeeKunrich (2007) presso il Parco “Sogno di Malala” a Villa Adriana • Coloratissimo film Pixar ambientato in Messico, Coco racconta il viaggio nel regno dei
morti compiuto dal piccolo Miguel. Aiutano Miguel due amici speciali: il cane, ça va sans dire, di nome Dante e il simpatico Hector – sorta di Virgilio tutto ossa

 

Ideato e progettato dal Circolo dei Libernauti e dal Consiglio direttivo della LUIG – Libera Università Igino Giordani, SeminarLibri raggiungerà nel 2021 la sua VI edizione. Dal 17 al 19 settembre 2021 si renderà omaggio – nel settecentenario della morte – a Dante Alighieri quale “autore universale” in grado di rivolgersi e ispirare non solo la propria generazione ma l’umanità intera, dal Medioevo fino all’età contemporanea. L’iniziativa è stata valutata positivamente dal Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri e per tanto ha ottenuto la concessione del patrocinio da parte del MiC. La trama di questa edizione vorrà guidare il visitatore nella scoperta di Dante Alighieri, in qualità di uomo e poeta, attraverso la riflessione sulle sue opere, nel tentativo di far conoscere i temi trattati nei suoi testi – la Divina Commedia tra tutti – e le personalità legate alla diffusione del suo pensiero.

Seminario - Sala conferenze

ore 16:00 Apertura di SeminarLibri 2021 – Inaugurazione della Mostra d’arte contemporanea “Cosmi ex libris” a cura di Lucrezia Rubini

ore 16:30 Incontro con lo scrittore Enrico Castelli Gattinara autore di “Come Dante può salvarti la vita”

ore 18:00 Giorgio Petrocchi, un tiburtino sulle orme di Dante
Partecipano: Rossana Caira Lumetti, allieva di Petrocchi e docente di Letteratura italiana – LUMSA • Gianni Andrei, scrittore e amante della lettura • Massimiliano Iannilli, Rettore della Libera Università Igino Giordani

Piazza del Seminario

ore 21:00 Ahi! La Commedia… Dante, Masters e De Andrè reading-concerto, progetto Note e parole percorso narrativo di Giusi Martinelli da un’idea di Valeria Roggi, messinscena di Anacleto Lauri – lettori: Giusi Martinelli, Anacleto Lauri, Valeria Roggi, Patrizio Spaventa – musici:Daniele Carini, Guido Gabet, Giancarlo Iori, Daniele Mesiti

Seminario - Sala conferenze

ore 16:00 Pezzi di cuore, oltre gli ostacoli del mio viaggio sin qui! • “Biodiversità culturale: sostenibilità ed educazione all’interculturalità”
conferenza a cura de La Casa dei Diritti sociali – Intervengono Alessandro Scassellati e Antonella Pirolo. Alla fine dell’intervento è previsto il laboratorio emozionale dopo la lettura del “Viaggio di Piombino”

ore 17:45 La Divina Commedia in 100 borghi: diario di viaggio
Dialogo con Matteo Fratarcangeli, attore e performer teatrale, per ripercorrere il recital itinerante che lo ha portato a interpretare i cento canti della Commedia in altrettanti borghi italiani.

ore 18:45 La LUIG semina: “Fatti non foste a viver come bruti…”
Presentazione del premio letterario rivolto agli studenti degli istituti scolastici tiburtini a cui verrà chiesto di elaborare una riflessione sul tema della conoscenza e sul valore dell’istruzione

ore 19:30 La moglie del poeta
Reading, tratto dall’omonimo monologo di Luigi Lunari, a cura di Serena Mazzone accompagnata dalle chitarre di Yari Biferale e dei suoi allievi

Piazza del Seminario

ore 21:00 Jazz Time
Concerto jazz con Yari Biferale (chitarra), Tonino Fratini (percussioni) e Adriano Niro (basso)

Seminario - Sala conferenze

ore 16:00 La Divina Commedia in graphic novel
incontro con Cristiano Zuccarini, sceneggiatore dei volumi Inferno e Purgatorio disegnati da Ernesto Carbonetti – ed. Chiaredizioni

ore 18:45 La LUIG semina: “Una casa editrice per il territorio”
Presentazione del progetto inclusivo della Libera Università Igino Giordani

Piazza del Seminario

ore 21:00 “l’amor che move il sole e l’altre stelle”
Concerto del Coro Giovanni Maria Nanino di Tivoli diretto da Maurizio Pastori e di Charmonie Vocal Group 

Un programma di musiche corali di autori dal Rinascimento ad oggi che include alcuni temi famosi della musica popolare e d’autore e la prima esecuzione assoluta di una composizione di Silvia Narzisi su testo tratto dalla Divina Commedia (Paradiso, canto XXXIII).
Nel corso del concerto sarà presentato il numero V-VI della rivista “Harmonia”

Ciclo di incontri interdisciplinari realizzato con la collaborazione dei docenti della LUIG. I temi e gli aspetti storico-artistici e culturali legati al mondo di Dante verranno affrontati nel corso di conferenze e laboratori: l’universo di Dante verrà indagato attraverso la musica, l’arte, l’astronomia, il cinema, la filosofia, il dialetto. Gli incontri, appositamente pubblicizzati, si svolgeranno sia nella sede di Villa Adriana che in quella di Tivoli nel corso dell’anno accademico 2021/2022.